3D modeling of a tractor and a slurry trailer equipped with a remote inflation system (CTIS)

3D modeling of a tractor and a slurry trailer equipped with a remote inflation system (CTIS)

REGOLA LA PRESSIONE DEI PNEUMATICI IN MOVIMENTO:

Sistema Centralizzato di Gonfiaggio Pneumatici (MICHELIN® CTIS = Central Tyre Inflation System)

Desidero avere maggiori informazioni sul Sistema Centralizzato di Gonfiaggio Pneumatici (MICHELIN® CTIS = Central Tyre Inflation System)
Manual check of agricultural vehicle tire pressure

Tire pressure monitoring why is it important

Picture of sprayer trailer in a field

Farmer in field, what are the advantages of CTIS

Picture of tractor equipped with Central tire inflation system on the two axels, for the four tires

Tractor equipped with CTIS how does it work

PERCHÉ REGOLARE LA PRESSIONE DEI PNEUMATICI?

Image importance of CTIS when planting

Importance of CTIS when planting

Nelle aziende agricole, i ripetuti passaggi delle attrezzature agricole creano una compattazione del suolo, riducendo la capacità di aerazione, infiltrazione e penetrazione dei nutrienti nelle radici. L'impatto economico della compattazione del suolo è significativo: riduzione della resa delle colture, possibile sviluppo di malattie e decompattamento del terreno.

image, reduce your costs up to 10%

Reduce your costs up to 10%

Ecco perché è essenziale adottare una pressione più bassa sui campi: per ridurre l'impronta dei pneumatici, limitare la formazione di solchi e la compattazione del terreno.

Image correct tire pressure is vital when farming

Correct tire pressure is vital when farming

Indipendentemente dal tipo di veicolo, la pressione corretta dei pneumatici è essenziale per garantire un buon comportamento su strada. Contribuirà a limitare la resistenza al rotolamento riducendo il consumo di carburante e ottimizzando la durata dei pneumatici.

Simula la pressione migliore per il tuo veicolo, l’uso e le esigenze specifiche con il nostro strumento AgroPressure.

QUALI SONO I VANTAGGI DEL SISTEMA CENTRALIZZATO DI GONFIAGGIO DEI PNEUMATICI (CTIS)?

In molte applicazioni agricole, cambiare la pressione dei pneumatici più volte nel corso della giornata è FONDAMENTALE.

Diversi fattori influiscono sulla pressione ottimale dei pneumatici: tipo di veicolo, carico, pressione e velocità.
Come agricoltore, potresti aver bisogno di dover cambiare la pressione più volte durante il tuo lavoro, a seconda della coltura.

Con il sistema centralizzato di gonfiaggio dei pneumatici (CTIS) è possibile controllare la pressione dal sedile di guida.

As farmer, change tire pressure on move is a MUST to have

PERCHÉ UTILIZZARE IL SISTEMA CENTRALIZZATO DI GONFIAGGIO DEI PNEUMATICI (CTIS)?

Bar graph increase your yield up to 4%

Increase your yield up to 4%

Aumenta la produttività

Fino al 4% di aumento della produttività grazie ad un miglioramento della trazione*

Una maggiore trazione, un minore slittamento, ottimizzazione del tempo di lavoro e riduzione del consumo di carburante.

Up to 10% fuel savings in field use when adjusting your tire pressure

Up to 10% fuel savings in field use when adjusting your tire pressure

Riduce i costi

Fino al 10% di risparmio di carburante nell'uso sul terreno se si regola la pressione dei pneumatici*

La maggiore superficie del pneumatico genera una minore pressione sul terreno, evitando il compattamento e preservando la resa agronomica al suo massimo potenziale.

Up to 33% decrease in the pressure applied to soil when adjusted pressure is used

Up to 33% decrease in the pressure applied to soil

Protegge il terreno

Fino al 33% di riduzione della pressione applicata al terreno quando si utilizza la pressione regolata**

Una migliore gestione della pressione genera una minore usura dei pneumatici, un minore consumo di carburante ed un minore tempo di lavoro, consentendo di sfruttare meglio la tua macchina.

30% reduction in traction loss with CTIS image

30% reduction in traction loss with CTIS

Riduce lo slittamento dei pneumatici

Fino al 30% di riduzione della perdita di trazione quando si utilizza attivamente il CTIS*

Non lasciare che la stagione delle piogge riduca la tua produzione! Con il CTIS i ritardi dovuti al maltempo appartengono al passato.

Grazie al CTIS (Sistema Centralizzato di Gonfiaggio dei Pneumatici) puoi godere di questi vantaggi quando vuoi, direttamente dal posto di guida!

COME FUNZIONA il CTIS?

Central Tire Inflation System : How does it work ?

COME COLLEGARE IL SISTEMA CENTRALIZZATO DI GONFIAGGIO DEI PNEUMATICI AL TUO TRATTORE?

Il sistema centralizzato di gonfiaggio dei pneumatici (CTIS) è compatibile con tutte le macchine agricole, come autocisterne per liquami, spandiliquame, seminatrici, ecc. È possibile integrarlo su:

  1. Qualsiasi veicolo
  2. Qualsiasi marca o gamma di pneumatici
  3. Qualsiasi configurazione

Central Tire Inflation System (CTIS) is compatible for all your agricultural machinery

COME COLLEGARE IL SISTEMA CENTRALIZZATO DI GONFIAGGIO DEI PNEUMATICI AL TUO TRATTORE?

Progettato e prodotto dalla nostra azienda affiliata PTG, con oltre 30 anni di esperienza in questa tecnologia.

PTG logo, affiliated Michelin company, based in Germany, specialized in CTIS

8 ptg logo affiliated michelin company based in germany specialized in ctis

schema of CTIS components for an implementation on a tractor

7 schema of ctis components for an implementation on a tractor

Il CTIS è composto da:

  1. un sistema di controllo centralizzato
  2. un raccordo rotativo per ruota
  3. linee aeree per collegare l’unità CTIS e ogni pneumatico
  4. collegamento tra il CTIS e il terminale (per es. Isobus) in cabina
  5. collegamento tra il CTIS e il sistema d’aria del trattore
L'integrazione nella macchina agricola sarà gestita da un partner professionale esperto. Per una panoramica completa sul CTIS, comprese le informazioni tecniche, scarica la nostra guida prodotto.

IN CONCRETO, COSA SI PUÒ CONTROLLARE DAL TERMINALE IN CABINA?

image ISOBUS terminal example

ISOBUS terminal example

L'interfaccia del terminale è estremamente semplice:

o Gonfiaggio o sgonfiaggio rapido dei pneumatici, anche in movimento
o Selezione del terreno (strada, campo) e del carico (da pieno a vuoto)
o Scelta dell'assale
o Parametrizzazione di una serie di pressioni alte e basse per assale
o Fino a 18 differenti configurazioni

Può essere completamente integrato nel terminale ISobus

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

QUANTO COSTA IL CTIS? VORREI AVERE UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO PER UN SISTEMA.

Per fornire un preventivo abbiamo bisogno di alcune informazioni aggiuntive; contattaci per ottenere un preventivo personalizzato cliccando QUI.

È COMPATIBILE CON TUTTI I VEICOLI?

Quasi tutti i veicoli agricoli possono montare il CTIS, ma il nostro mercato principale è ovviamente quello dei trattori e dei rimorchi in generale. Possiamo montare i nostri sistemi su irroratrici, seminatrici, mietitrebbie

QUANTO TEMPO È NECESSARIO PER L'INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA CTIS?

Nella maggior parte dei casi sono necessarie 10-12 ore per asse, ma l'installazione varia a seconda dell'impianto. Per una consulenza sull'installazione del CTIS contattaci QUI.

L'INSTALLAZIONE DEL CTIS INVALIDERÀ QUALSIASI GARANZIA RELATIVA ALLE TUE ATTREZZATURE?

Il nostro sistema è sicuro, basato su rigorosi standard di qualità e sicurezza. La maggior parte dei marchi di origine ha approvato l'uso del CTIS su alcune attrezzature. Per domande specifiche sul produttore, contattare il nostro esperto CTIS QUI.

SONO NECESSARIE ALTRE APPARECCHIATURE PER INSTALLARE IL CTIS?

Per il funzionamento del CTIS è necessario un compressore d'aria (ad es. un compressore per freni ad aria). Se la tua attrezzatura non ne è dotata, qualsiasi rivenditore CTIS potrà procurarla.

È POSSIBILE UTILIZZARE IL CTIS SE L’ATTREZZATURA NON È DOTATA DI ISOBUS?

Nessun problema! Offriamo una soluzione digitale alternativa per gestire il CTIS sulle tue attrezzature.

QUALI SONO I VANTAGGI (in particolare il ROI) DEL CTIS?

I vantaggi associati al CTIS sono molteplici e i più evidenti sono i consumi e i tempi, ridotti dal minore slittamento. Anche l'usura dei pneumatici e il tempo di permanenza sul campo sono elementi che incidono positivamente. Il più importante è la conservazione del suolo, che è un fattore essenziale per la resa. Maggiori dettagli sono disponibili QUI.

PERCHÉ CI SONO DEI TUBI DI GOMMA (O DI METALLO) AGGIUNTIVI ALL'INTERNO E ALL'ESTERNO DELLA RUOTA?

I tubi (in gomma o in metallo) posti all'esterno della ruota sono un modo standard e affidabile per far arrivare l'aria al pneumatico. Sugli assali a barra abbiamo sviluppato un raccordo rotante interno che lo rende più discreto e più facile da usare con i doppi assali.

È POSSIBILE GUIDARE DURANTE IL GONFIAGGIO O LO SGONFIAGGIO? CI SONO RISCHI?

Sì! Il CTIS (sistema di gonfiaggio centralizzato dei pneumatici) è pensato per essere utilizzato a richiesta dell’utilizzatore, "in movimento" e senza limiti di velocità. L'uso in movimento è sicuro.

COMMENTI DI ALTRI AGRICOLTORI ***

Le attrezzature diventano sempre più pesanti, veloci e potenti. I campi sono più distanti tra loro. La guida su strada richiede pressioni più elevate per gestire il calore, il peso e la velocità, mentre il lavoro sul campo richiede la minore pressione possibile per offrire la massima trazione e la minima pressione sul terreno. Disporre di una sola pressione genera svantaggi: scopri come il CTIS può aiutarti.

CONTATTA UN ESPERTO CTIS

Note legali

* Basato su uno studio sul campo condotto in condizioni reali in Scozia nel 2016, utilizzando un trattore Fendt 939 equipaggiato con pneumatici Axiobib IF650/65R34 e Axiobib IF710/75R42 e un rimorchio Stewart a tre assi equipaggiato con pneumatici Cargoxbib HF 600/55R26.5. Condizioni del terreno: argilla blu pesante. Basato anche su uno studio sul campo condotto in condizioni reali in Francia nel 2017, utilizzando un trattore Fendt 724 Vario equipaggiato con pneumatici MICHELIN Machxbib 710/55 R30 e MICHELIN Machxbib 900/50 R42 e un rimorchio GYRAX BMXL 240 equipaggiato con pneumatici Cargoxbib HF 710/50 R26.5. Condizioni del terreno: argilla-calcare. I risultati effettivi possono variare a seconda delle condizioni meteo e del terreno.
** Sulla base dei calcoli TERRANIMO e di uno studio sul campo effettuato in condizioni reali in Francia nel 2020 dall'Università di Scienze Applicate di Berna, Scuola di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari HAFL, su richiesta di Michelin, utilizzando un trattore JOHN DEERE 7310 equipaggiato con pneumatici MachXBib 600/70R30 e MachXBib 710/70R42 e un rimorchio a tre assi THIEVIN equipaggiato con pneumatici TrailXBib 650/55R26.5. I risultati effettivi possono variare a seconda delle condizioni meteo e del terreno.
*** Studio esterno commissionato da Michelin e realizzato da "Tyre check" nel quarto trimestre del 2021 in Europa.

You are using and outdated Web Browser..

You are using a browser that is not supported by this website. This means that some functionality may not work as intended. This may result in strange behaviors when browsing round.

Use or upgrade/install one of the following browsers to take full advantage of this website

Firefox 78+
Edge 18+
Chrome 72+
Safari 12+
Opera 71+