Immagazzinare correttamente i pneumatici

Alcune raccomandazioni

I pneumatici agricoli devono essere conservati puliti, in locali asciutti e areati, al riparo dalla luce diretta del sole.

I pneumatici devono essere tenuti lontani da:

  • fonti d’ozono (motori elettrici, trasformatori, postazioni di saldatura ad arco, ecc.);
  • qualsiasi sostanza chimica, solvente ed idrocarburi che possono alterare la natura stessa della gomma;
  • qualsiasi oggetto che possa penetrare nella gomma (oggetti metallici appuntiti o taglienti, ecc.);
  • fiamme o corpi incandescenti.

Durante i periodi di stoccaggio, i pneumatici e le camere d’aria agricole non devono subire deformazioni per tensione o schiacciamento; se impilati, i pneumatici non devono essere montati e gonfiati; alleggerire al massimo le  ruote montate sui veicoli e aumentare la pressione di 0,5 bar (7 psi) rispetto alla normale pressione di utilizzo.

warning symbol1

Importante

  • Non stoccare mai per un lungo periodo pneumatici o complessi montati direttamente a contatto col suolo. Si consiglia di utilizzare sempre guanti protettivi durante la movimentazione di pneumatici e ruote.
     
  • Smontare sempre il pneumatico prima di procedere ad ogni intervento. Mai riscaldare o saldare un cerchio con il pneumatico montato.
     
  • Utilizzare sempre le tabelle di gonfiaggio Michelin per determinare la pressione di lavoro ottimale. Il sottogonfiaggio provoca la deformazione della carcassa e porta il pneumatico ad un’usura prematura.
     
  • Il sovragonfiaggio diminuisce la superficie di contatto al suolo, provoca una perdita di aderenza e rende la carcassa più sensibile ad urti e forature.
     
  • Se i carichi sono inferiori a quelli indicati sulle tabelle carico/pressione, non scendere mai sotto la pressione minima indicata.

Michelin declina ogni responsabilità per le conseguenze di eventuali danni o lesioni causati dall’uso di pneumatici contrario alle sue raccomandazioni

Firefox 78+
Edge 18+
Chrome 72+
Safari 12+
Opera 71+