Passare ai carburanti alternativi? il caso dei furgoni per le consegne

Pubblicato il 17 ottobre 2021 - 5 minuto/i di lettura

Prohire è una delle più grandi aziende di gestione delle flotte di veicoli commerciali del Regno Unito e serve settori che vanno dalla ristorazione alla gestione dei rifiuti, alla logistica e alla vendita al dettaglio. Credendo fortemente nei carburanti alternativi, l'azienda ha creato ProGreen, una divisione interamente dedicata ai furgoni per le consegne senza carbonio.

mag3 spotlight portrait

mag3 spotlight portrait

Micheles Miles, capo di ProGreen; Patrick Skelly, amministratore delegato di Prohire

Abbiamo chiesto a Michelle Miles, responsabile di ProGreen, e Patrick Skelly, amministratore delegato di Prohire, di darci la loro opinione sulla situazione del mercato e delle tecnologie per furgoni alimentati da carburanti alternativi.

Il mercato dei furgoni è pronto ad abbandonare il diesel?

Michelle Miles: C'è stato un enorme cambiamento con il Covid, un cambiamento nella percezione delle persone. Hanno iniziato a prestare più attenzione al futuro e le aziende hanno accelerato la loro visione di Responsabilità Sociale d'Impresa (capitale RSI). Oggi non si tratta più di qualche iniziativa in previsione: le aziende stanno procedendo alla transizione della loro flotta.

Patrick Skelly: Nel 2019, abbiamo iniziato a pianificare lo sviluppo della nostra offerta di veicoli elettrici e, nel 2020, abbiamo creato ProGreen. Oggi non c'è letteralmente nessuna azienda che non sia coinvolta in un modo o nell'altro nel ridurre la propria impronta di carbonio e nel migliorare la propria RSI, la maggior parte delle volte attraverso l'elettrificazione. Ma molti non sanno da dove cominciare.

Oggi non si tratta più di qualche iniziativa in previsione: le aziende stanno procedendo alla transizione delle loro flotte verso i veicoli elettrici.

Michelle Miles,
responsabile di ProGreen

Il tuo lavoro è anche quello di consigliare i clienti, quindi?

M.M.: Assolutamente sì! Una cosa di cui siamo molto orgogliosi è che possiamo andare oltre la semplice fornitura di un veicolo. Abbiamo le competenze e l'esperienza per supportare i nostri clienti nelle scelte delle infrastrutture (installazione di caricatori, serbatoi di carburante, ecc.), informarli sulle specifiche dei veicoli, ecc. In questo modo, non devono trattare con dieci fornitori diversi.

Quale percentuale della vostra flotta oggi è elettrica?

P.S.: Circa il 10%. Un anno fa, era solo l'1% e mi aspetto lo stesso aumento di dieci volte entro il prossimo anno o giù di lì. Gli investimenti sono alti, a volte fino a tre volte il prezzo di un veicolo a gas, ma parte del nostro lavoro è aiutare le aziende a capire i numeri: a volte passare all'elettrico è quasi a costo zero.

Vuoi dire che il risparmio può superare completamente il prezzo di un veicolo elettrico?

P.S.: Tutto dipende dall'uso del veicolo. Forniamo stime su misura utilizzando il nostro software telematico interno per fornire una stima dei costi di conversione dal diesel all'elettrico, insieme a consigli sulla soluzione più adatta in termini di autonomia, potenza, ecc. A Londra, per esempio, quando si calcola la tassa sulle emissioni (che i veicoli a basse emissioni non devono pagare) e il risparmio di carburante, non solo è più economico passare all'elettrico, ma il costo del veicolo può essere completamente compensato.

Tutti stanno saltando sul carro dei veicoli elettrici, ma noi non ci limitiamo a questa tecnologia.

Patrick Skelly, AD di Prohire


Quindi i regolamenti locali sono un forte incentivo a passare all'elettrico per le aziende che fanno le consegne?

P.S.: Sì. Le tasse sulle emissioni e le zone a basse emissioni sono state implementate in molte città britanniche ed europee, quindi non è solo una questione di costi; nel prossimo futuro è in discussione l'accesso ai centri città per i veicoli termici.

I veicoli elettrici sono la tecnologia a basse emissioni di carbonio più avanzata, ma non l'unica...

P.S.: Tutti stanno saltando sul carro dei veicoli elettrici, ma noi non ci limitiamo a questa tecnologia. Lavoriamo con i fornitori su una vasta gamma di tecnologie, quindi abbiamo un punto di vista completo di ciò che è disponibile. Per me, il futuro è l'idrogeno.

M.M.: Il fatto è che bisogna cambiare mentalità e tecnologie che sono state in vigore per decenni. È un modo di pensare completamente diverso. Ma oggi nelle aziende c'è una nuova generazione di dirigenti in campo socioambientale e di governance. Sono la forza trainante per il passaggio ai carburanti alternativi.

mag3 spotlight highlight

mag3 spotlight highlight

Gamma furgoni MICHELIN Agilis: lo chiede la tua attività!

Qualunque sia il vostro settore e l'ambiente in cui lavorate, una cosa è certa: non potete permettere che strade bagnate, sdrucciolevoli o coperte di neve mettano a rischio la vostra attività.

Ecco perché abbiamo sviluppato la gamma MICHELIN Agilis:

per rispondere a tutte le vostre esigenze quotidiane e permettervi di fare la scelta giusta per i vostri camion e furgoni leggeri.

6 cose da sapere sui furgoni per consegne a emissioni zero

mag3 spotlight memo

mag3 spotlight memo

Podcasts

UNISCITI ALLA
COMUNITÀ !

Fornendo il mio indirizzo e-mail e cliccando sul pulsante di seguito, accetto le Condizioni d'uso, prendo visione dell'Informativa sulla Privacy, acconsento al trattamento dei dati da parte di Michelin Italiana S.p.A. con le seguenti finalità:
1. Gestire la tua partecipazione al programma
2. Verificarne la tua soddisfazione
3. Inviarti informazioni commerciali e comunicazioni promozionali da parte di Michelin Italiana SpA

Il Titolare del Trattamento è Michelin Italiana SpA e i tuoi dati saranno trattati solo dal personale necessario e, ove applicabile, da società delegate. Hai il diritto di accedere, rettificare i tuoi dati o richiederne la cancellazione dai nostri database. Per questo puoi contattarci via email all'indirizzo: servizio.privacy@michelin.com

Un rappresentante Michelin può contattare l'utente se questi esprime il proprio interesse ad essere contattato in merito ad un'offerta di prodotti o servizi. Il rappresentante potrebbe essere il rappresentante locale Michelin o un rivenditore autorizzato Michelin della zona. Michelin rispetta la tua privacy. Le informazioni inviateci sono protette dalla nostra IPolitica sulla Privacy.

_ *
Sei…
  • Un trasportatore
  • Un rivenditore di pneumatici
  • Altro
0

You are using and outdated Web Browser..

You are using a browser that is not supported by this website. This means that some functionality may not work as intended. This may result in strange behaviors when browsing round.

Use or upgrade/install one of the following browsers to take full advantage of this website

Firefox 78+
Edge 18+
Chrome 72+
Safari 12+
Opera 71+