Come rendere più semplice la tua vita da camionista - Il mondo dei camionisti si allarga online!

Pubblicato il 31 marzo 2022 - 10 minuto/i di lettura

Come tutti noi, i camionisti fanno sempre più affidamento sul loro smartphone per ogni necessità. Dalla semplificazione del lavoro al rimanere in contatto con i propri cari, fino all'intrattenimento, i cellulari sono diventati una parte indispensabile della loro vita. Abbiamo chiesto a due camionisti connessi quali sono le loro attività online mentre sono in viaggio.

Ascolta il podcast:

online portrait

online portrait

Dimitri Godard, noto anche come 'Dimitri on the road', camionista dalla Normandia (Francia) e José Manuel Rivas, camionista dalla Galizia (Spagna)

Incontro con Dimitri Godard, noto anche come “Dimitri on the road”, un giovane autotrasportatore di 22 anni della Normandia, Francia. Nonostante la giovane età, sono già cinque anni che fa questo lavoro perché i camion lo hanno affascinato fin da quando era bambino.

Presentiamo anche José Manuel Rivas, un camionista di 26 anni della Galizia, Spagna, che lavora in proprio da 3 anni.

App per facilitare la vita dei camionisti

Alla domanda su quale utilizzo fanno dello smartphone mentre viaggiano, entrambi concordano sul fatto che non potrebbero farne a meno. “Senza le app il nostro lavoro sarebbe molto più difficile. Le uso praticamente ogni giorno e le raccomando ad altri autisti”, dice Dimitri.

José non potrebbe essere più d'accordo: “Senza il cellulare non posso lavorare. Il telefono è tutto. È dove ricevo gli incarichi di trasporto. Alcune missioni di trasporto hanno persino le loro applicazioni dove si può seguire la consegna e il camion. Il sessanta per cento di quello che faccio passa dalle piattaforme del telefono. Oggi è necessario per tutto. E rende la nostra vita quotidiana e il nostro lavoro molto più facile”.

Quindi, quali sono le app che li aiutano a lavorare in modo più efficiente? Scopriamolo.

L'app più usata da José è WhatsApp. Il servizio di messaggistica più usato al mondo è un elemento essenziale senza il quale non può lavorare. “Le piattaforme logistiche ti mandano messaggi via WhatsApp. Tutto viene inviato tramite WhatsApp, tutto viene registrato e hai tutto lì”.

Un’altra app indispensabile per José è Google Maps. Quando gli viene inviato un luogo di ritiro o di consegna, lo usa per localizzare facilmente l'indirizzo. Sapere dove devi andare è un'informazione piuttosto importante per un camionista, quindi questa è un'altra app imprescindibile.

Per quanto riguarda Dimitri, Truckfly è la sua app preferita. È progettata per aiutare i camionisti a trovare aree servizio, luoghi in cui mangiare, un parcheggio, una doccia, un hotspot wi-fi, ecc. e contiene una lista di oltre 60.000 esercenti, compresi 34.000 parcheggi e 10.000 ristoranti.

“La uso tutti i giorni. Per esempio, per trovare un ristorante, perché la sera devi poterti concedere qualche comodità: del buon cibo, una doccia, servizi igienici... Riesco ad ottenere tutte le informazioni di cui ho bisogno con un’unica applicazione”.

Un'altra app importante per José Manuel, dato che il suo camion è un Volvo, è Volvo Connect. “Quando arrivo la sera a destinazione, controllo l'app, verifico il consumo di gasolio, la durata del viaggio, l'efficienza con cui ho guidato... se ho frenato più o meno volte del normale... L'applicazione mi dice tutto questo”.

Infine, come ognuno di noi, Dimitri preferisce evitare di perdere tempo nel traffico, quindi usa Sytadin quando deve spostarsi dentro Parigi. È un'applicazione e un sito web sviluppato dalle autorità francesi che condivide le condizioni del traffico nella regione dell'Île-de-France. “Sempre più camionisti la usano perché tutti sanno che guidare a Parigi è davvero difficile. Un ingorgo a Parigi, sai quando ci entri, ma non quando ne esci... Abbiamo il tempo contato, non possiamo permetterci di perderne troppo”.

“Senza le app il nostro lavoro sarebbe molto più difficile. Le uso praticamente ogni giorno e le raccomando ad altri autisti”
Dimitri Godard

App per consentire ai camionisti di rimanere in contatto mentre sono in viaggio

Oltre a risparmiare tempo e avere accesso a informazioni essenziali, un altro grande vantaggio per un camionista di avere un dispositivo connesso in ogni momento è la possibilità di raggiungere amici e persone care, rendendo le lunghe assenze più facili da sopportare.

“WhatsApp ti permette di rimanere in contatto con gli amici, con i colleghi, con la famiglia...” dice José Manuel. “Quando ti prendi una pausa, puoi fare delle videochiamate con il tuo partner”.

Le app sono utili anche per connettersi con altri camionisti, generalmente attraverso i social media, come vedremo tra un momento, così come per condividere la propria passione per la vita sulla strada, che è quello che piace a Dimitri.

Strumenti di intrattenimento per i camionisti

Non è mai stato così facile essere in contatto con gli altri, ma essere un camionista comporta in genere un sacco di tempi morti in cui si è soli, quindi anche l'intrattenimento è essenziale. “A volte devi aspettare quattro o cinque ore per caricare e devi trovare un modo per passare il tempo”, dice José Manuel. “Nel mio camion ascolto contenuti su YouTube, Spotify o altri canali. Poi ci sono sempre Netflix e HBO per guardare la TV. Quando aspetto di caricare o scaricare, guardo un programma televisivo o un film per ingannare il tempo in modo piacevole”.

Naturalmente è sempre possibile ascoltare un podcast, sempre più utilizzati dai camionisti, come ad esempio s Michelin for my Business! (disponibile su potify, Deezer, Apple Podcasts e Google Podcasts).

"Storie di dove sto caricando, dove sto scaricando e della mia quotidianità. Molte volte i miei colleghi lo vedono e dicono: ‘Sono qui anch'io, cerchiamo di fare qualcosa insieme’. È anche un modo per parlare con altre persone che non vedi ogni giorno”.
José Manuel Rivas

L'importanza dei social media per i camionisti

Come detto, uno dei principali usi dello smartphone per i camionisti è quello di connettersi ai social media. Essendo un millennial, Dimitri integra naturalmente strumenti digitali e social media nel lavoro quotidiano, infatti ha anche un suo canale YouTube con decine di video e quasi 17.000 iscritti. Ha iniziato un truckvlog nel 2018 dove condivide gioie e dolori, consigli e suggerimenti. “È per chiunque sia interessato al mondo dei camion. Ho pubblicato il mio primo video nel 2014, ma era solo per divertimento, non cercavo di intraprendere qualcosa. Quando ho pubblicato il mio secondo video lavoravo come camionista. Avevo filmato un tunnel, perché i tunnel mi piacciono. Oggi faccio dei video per mostrare agli altri qualsiasi aspetto del lavoro: la strada, le consegne, i carichi. I lati buoni e quelli cattivi, perché non è certo tutto rose e fiori”.

In generale, il posto in cui troverai la maggior parte dei camionisti che si connettono sui social media è nei gruppi Facebook. Ci sono innumerevoli gruppi, secondo i tipi di trasporto, interessi, lingue e regioni. “Su Facebook ci sono diversi gruppi di camionisti e c'è sempre qualcuno che chiede qualcosa. Cerchiamo di aiutare in ogni modo possibile” dice José Manuel. “Ci può essere qualcuno che chiede se può scaricare in questo o quel posto, quale percorso è migliore... La gente commenta e ne parla lì. In Spagna c'è un gruppo specifico chiamato “Jóvenes del Camión” (“Gioventù del camion” in italiano). Lì ci scambiamo opinioni e ci aiutiamo a vicenda. Abbiamo anche un gruppo WhatsApp...”.

Dimitri è d'accordo: “Facebook è dove si trovano il maggior numero di camionisti. Le informazioni si diffondono in questo modo. Io sono in molti gruppi diversi perché possono sempre tornare utili e di solito sono molto simpatici. A volte ceno anche con persone che ho conosciuto attraverso un gruppo di Facebook; è meglio che mangiare da solo”, dice

E l'altro social media più popolare? Anche se Instagram non è il suo canale preferito, Dimitri ha comunque 1800 follower con il nickname @dimitridotr. @dimitridotr.

“Non pubblico molto, solo foto del mio camion o di paesaggi, qualsiasi cosa veda... Come storie, condivido gli alti e bassi del lavoro sulla strada.

Ci sono molti camionisti su Instagram, ma il lato negativo è che non ci sono gruppi dove si possono condividere foto e postare messaggi come su Facebook. È più individualista”.

Per quanto riguarda José, ha solo 340 follower sul suo account privato con il nickname @Rivas_gf, ma pubblica storie quasi ogni giorno. “Storie di dove sto caricando, dove sto scaricando e della mia quotidianità. Molte volte i miei colleghi lo vedono e dicono: ‘Sono qui anch'io, cerchiamo di fare qualcosa insieme’. È anche un modo per parlare con altre persone che non vedi ogni giorno”.

FONTI

*Intervista a Dimitri Godard, 13 settembre 2021
*Intervista a José Manuel Rivas, 9 novembre 2021

UNISCITI ALLA
COMUNITÀ !

Fornendo il mio indirizzo e-mail e cliccando sul pulsante di seguito, accetto le Condizioni d'uso, prendo visione dell'Informativa sulla Privacy, acconsento al trattamento dei dati da parte di Michelin Italiana S.p.A. con le seguenti finalità:
1. Gestire la tua partecipazione al programma
2. Verificarne la tua soddisfazione
3. Inviarti informazioni commerciali e comunicazioni promozionali da parte di Michelin Italiana SpA

Il Titolare del Trattamento è Michelin Italiana SpA e i tuoi dati saranno trattati solo dal personale necessario e, ove applicabile, da società delegate. Hai il diritto di accedere, rettificare i tuoi dati o richiederne la cancellazione dai nostri database. Per questo puoi contattarci via email all'indirizzo: servizio.privacy@michelin.com

Un rappresentante Michelin può contattare l'utente se questi esprime il proprio interesse ad essere contattato in merito ad un'offerta di prodotti o servizi. Il rappresentante potrebbe essere il rappresentante locale Michelin o un rivenditore autorizzato Michelin della zona. Michelin rispetta la tua privacy. Le informazioni inviateci sono protette dalla nostra IPolitica sulla Privacy.

_ *
Sei…
  • Un trasportatore
  • Un rivenditore di pneumatici
  • Altro
Dimensione della flotta *
  • 0 veicolo
  • 1-10
  • 11-20
  • 21-50
  • 50+

You are using and outdated Web Browser..

You are using a browser that is not supported by this website. This means that some functionality may not work as intended. This may result in strange behaviors when browsing round.

Use or upgrade/install one of the following browsers to take full advantage of this website

Firefox 78+
Edge 18+
Chrome 72+
Safari 12+
Opera 71+